15/10/2007

ACCESSIBILITA' E USABILITA' DEI SISTEMI OPERATIVI 

(Dott.ssa Francesca Caprino)

COSA CAMBIA CON IL CENTRO DI ACCESSO FACILITATO DI WINDOWS VISTA

 

Con l'articolo di questo mese riprenderemo un argomento affrontato alcuni anni fa in una nostra precedente pubblicazione – Alcune funzionalità utili per l'accesso al computer – ampliando e aggiornandone i contenuti alla luce delle nuove funzionalità del sistema operativo VISTA di Microsoft®.

Oggi, come allora, desideriamo dare alcuni suggerimenti a quanti si trovino nella necessità di utilizzare o far utilizzare un computer in presenza di deficit funzionali di tipo cognitivo, motorio o sensoriale.

L'obiettivo è quindi illustrare le possibili configurazioni in grado di minimizzare difficoltà nell'utilizzo delle periferiche standard (monitor, mouse, tastiera) o nello svolgimento di attività specifiche come la lettura e/o la scrittura.        

Come accedere alle funzioni di accesso facilitato

 

Analogamente alle precedenti versioni, per accedere alla cartella di Accesso Facilitato (ora denominata Centro di Accesso Facilitato), è necessario, dal desktop, selezionare il comando Start, scegliere Pannello di Controllo e da qui selezionare Centro di Accesso Facilitato .

                                       Ease Of Access

Icona Accesso Facilitato (Windows XP)    Icona Centro di Accesso Facilitato (Windows Vista)

Facilitare l'uso del mouse

 

Vi sono alcune condizioni (deficit a carico degli arti superiori, problemi di tipo cognitivo, ecc.) che possono rendere difficoltoso l'uso del mouse (problemi nell'effettuare il doppio click, problemi nel vedere il puntatore o anche nel comprendere il nesso causa effetto tra i movimenti del mouse e quelli del puntatore sullo schermo, etc).

Come nelle precedenti versioni, per facilitare in generale l'uso del mouse non solo da un punto di vista visivo, ma anche cognitivo, è possibile modificare il tipo di input (puntatore, cursori ecc.) selezionandone le dimensioni, il colore e la tipologia accedendo all'apposita cartella denominata ‘ Facilita utilizzo del mouse'.

Dalla medesima cartella è possibile attivare la funzione ‘controllo puntatore', già presente nelle precedenti versioni, opzione che permette di usare i tasti freccia del tastierino numerico della tastiera standard in alternativa al mouse.

Una novità è rappresentata dal comando ‘Attiva una finestra passando il puntatore su di essa', che permette di rendere attiva una finestra al solo passaggio del mouse, eliminando in tal modo la necessità di effettuare il click, una configurazione molto utile per quanti, pur riuscendo ad utilizzare un mouse standard o non, abbiano difficoltà nel premerne i tasti.

 

Facilitare l'uso della tastiera e le attività di scrittura

Molti deficit a carico degli arti superiori o difficoltà di tipo prassico possono ostacolare l'impiego della tastiera.

I più comuni inconvenienti sono di norma: la difficoltà nel rilascio dei tasti, la pressione involontaria dei tasti, l'impossibilità di premere più tasti contemporaneamente.

Per ovviare a queste difficoltà occorrerà modificare le configurazioni della tastiera   selezionando l'opzione ‘Facilita l'utilizzo della tastiera'.

Le opzioni selezionabili ricalcano in gran parte quelle delle precedenti versioni, ovvero:

  • Attiva Tasti permanenti, funzionalità che permette, digitando un tasto alla volta, di ottenere alcune combinazioni di tasti (ad esempio premendo prima il tasto Shift, poi la lettera A, si otterrà la A maiuscola)
  • Attiva Segnali acustici, funzionalità che fa sì che il computer emetta dei segnali acustici nel momento in cui vengono premuti alcuni tasti particolari come ad esempio il tasto CAPS LOCK), in modo da evitare errori nella digitazione.
  • Attiva Filtro tasti: funzione indispensabile per chi abbia difficoltà nella digitazione fa sì che il computer ignori pressioni ripetute e/o tasti premuti contemporaneamente

Il centro di accesso facilitato di Windows Vista consente inoltre di visualizzare le combinazioni di tasti di scelta rapida, funzione che permette di eseguire molte operazioni (aprire e chiudere elementi, spostarsi nei menu, nelle finestre e sul desktop) con la tastiera, anziché con il mouse. Questa opzione risulta essere di grande utilità per chi presenti difficoltà nell'uso degli arti superiori, permettendo all'utilizzatore di non dover spostare continuamente le mani dalla tastiera per attivare il mouse.

Una significativa novità di Windows Vista è data dalla presenza di un software di riconoscimento vocale che permette, attraverso un software dedicato, di scrivere e di gestire i programmi dettando per mezzo di un microfono.

Il programma di riconoscimento vocale, per funzionare al meglio, necessita di un certo periodo di addestramento in cui ‘apprende' a riconoscere la voce dell'utente.

Purtroppo, al momento, questa utilissima funzionalità è presente unicamente nelle  

lingue inglese, francese, spagnolo, tedesco, giapponese, cinese semplificato e cinese tradizionale.

Ci auguriamo che possa al più presto essere disponibile una versione in lingua italiana.

Il software di riconoscimento vocale, si trova nel Centro di Accesso Facilitato alla voce Utilizza il computer senza mouse o tastiera.

 

In tutti quei casi in cui l'uso della tastiera sia eccessivamente difficoltoso o non possibile, si potrà fare ricorso, come nelle precedenti versioni, alla tastiera virtuale, attivabile dalla cartella del Centro di Accesso Facilitato, un software che permette di scrivere utilizzando unicamente il mouse.

Tastiera su schermo

Facilitare la fruizione dello schermo e le attività di lettura

Molte sono le funzionalità in grado di facilitare l'uso dello schermo da parte di chi presenti dei deficit a carico della vista, configurazioni che possono rivelarsi utili anche per quanti presentino disturbi nell'area della lettura.

Per accedere a queste opzioni, dal Centro di Accesso Facilitato, si dovrà aprire la cartella denominata Facilita la Visualizzazione .

Selezionando l'opzione Attiva Assistente Vocale si otterrà di trasformare molti messaggi scritti (come ad esempio i messaggi di errore) in messaggi vocali.

Scegliendo Attiva Descrizione Audio si avrà invece la possibilità di ascoltare, ogni qual volta si accende il computer, delle audiodescrizioni di quanto è visualizzato, in quel momento, sullo schermo.

Dalla cartella Facilita la Visualizzazione è inoltre possibile:

  • Modificare i colori base degli elementi di Windows, selezionando il tipo di contrasto che facilita in misura maggiore la percezione degli elementi (comando Scegliere una combinazione di colori a contrasto elevato ).
  • Impostare lo spessore del cursore intermittente e Aumentare lo spessore del rettangolo di selezione (l'area che appare quando si selezione un elemento con il mouse).
  • Eliminare gli effetti di animazione e le immagini di fondo non necessari che possono rendere la percezione degli elementi dello schermo confusa difficoltosa (comandi denominati Disattiva tutte le animazioni non necessarie e Rimuovi le immagini di fondo).
  • Nel caso in cui la visualizzazione dei contenuti dello schermo risulti essere molto problematica sarà possibile (seguendo il percorso start/tutti i programmi/accessori/Accesso Facilitato/Lente di ingrandimento) attivare il software Magnifier, un programma di ingrandimento dello schermo già presente nelle precedenti versioni, che qui troviamo però rinnovato e migliorato al punto da fornire prestazioni assimilabili a quelle dei software dedicati. Attraverso la nuova lente di ingrandimento di Windows Vista è infatti possibile ingrandire fino a 16 volte gli elementi dello schermo, rispetto alle precedenti versioni; sono inoltre presenti maggiori possibilità di personalizzazione delle prestazioni del programma (posizionamento e ancoraggio della lente, possibilità di invertire il contrasto             cromatico, etc).

Solo una raccomandazione: prima di procedere all'acquisto di un computer con il nuovo sistema operativo, è bene verificare che i software che intendete installare siano nella versione compatibile con Windows Vista.

 

Dott.ssa Francesca Caprino-

Alcune funzionalità utili per l'accesso al computer

/archivio8.htm

 

 

La tastiera standard come ausilio: alcuni adattamenti

/archivio26.htm

 

Difficoltà visive e computer: accorgimenti possibili (prima parte)

/archivio35.htm

 

 

Difficoltà visive e computer: accorgimenti possibili (seconda parte)

/archivio37.htm

 

 

 

Riferimenti utili

 

 

Windows Vista per tutti i punti di vista

A cura di Franco Frascolla

http://www.apprendereinrete.it/ans/gwv/GWV000.asp

 

Microsoft Accessibility

Pagina della Microsoft dedicata alle questioni di accessibilità (in inglese)

http://www.microsoft.com/enable/

 

Ecco il nuovo Windows Vista. Più accessibile ai disabili

http://www.midollospezzato.it/dblog/articolo.asp?articolo=2