Controllo oculare 

Look to Learn - Guardare per imparare - software

Look to Learn - Guardare per imparare è un pacchetto software ideato per il puntatore oculare. Include 40  attività studiate per le persone che iniziano ad usare questi strumenti. Le attività sono state appositamente create per apprendere e migliorare l’uso del puntatore oculare in modo divertente e per migliorare le capacità di accesso e di scelta.
Ogni attività  sviluppa  una  capacità  diversa, a partire da esercizi  di  causa-effetto fino ad un preciso controllo del puntamento tramite lo sguardo. Il software è stato realizzato in collaborazione con insegnanti e terapisti e fornisce gli strumenti necessari per la valutazione.
Prima di tutto,  Look  to  Learn  –  Guardare  per  imparare  è stato progettato per essere motivante e divertente!
 
Include cinque aree chiave di apprendimento e di sviluppo:
 
  • Sensoriale : progettato per fare ed insegnare attività di causa-effetto
  • Esplorazione: incoraggia l’utente ad esplorare l’intero schermo
  • Precisione: aiuta a migliorare la precisione del puntamento con lo sguardo
  • Scelta: sviluppa competenze per le varie scelte
  • Controllo: per migliorare e rendere più preciso il controllo del puntamento con lo sguardo
Progressione:
Look to Learn – Guardare per imparare fornisce una progressione da attività di causa-effetto fino al compiere scelte e poi al gioco.
Questo è un ottimo modo per imparare ad usare lo sguardo/puntamento degli occhi prima di passare a software più completi  come Mind  Express o The  Grid per la comunicazione aumentativa e alternativa (CAA) o per svolgere attività educative e/a supporto dell’alfabetizzazione (Information Literacy).
 
Personalizzazione delle attività:
Molte delle attività possono essere facilmente personalizzate per includere le immagini preferite o video.
 
Analisi:
Include anche uno strumento di analisi denominato “mappe   di calore” per analizzare dove l’utente  ha guardato con maggior attenzione e frequenza durante l’attività. Le mappe di calore possono essere salvate, stampate e utilizzate per misurare i progressi e tener traccia dei miglioramenti e successi.
 
Valutazione:
Look to Learn – Guardare per imparare  è stato creato in collaborazione con insegnanti e terapisti per poter fornire uno strumento per la valutazione di questi ausili:
  • Eye Tracking / Tracciamento degli occhi: dove sta guardando l’utente sullo schermo? E’ impegnato con contenuti appropriati?
  • Targeting / Bersagli / Obiettivi: per imparare a trovare e a fissare lo sguardo sugli obiettivi che l’attività ci propone.
  • Making choice / Fare delle scelte: per introdurre l’utente a compiere delle scelte di volta in volta con maggior velocità e precisione in preparazione ed al passaggio a software più completi per la CAA.
Provalo ora!
Look  to  Learn  –  Guardare  per  imparare può essere scaricato  dal nostro  sito e  vi  darà accesso a  tre attività. Una  volta  acquistato il software forniremo un codice di  licenza per avere accesso a tutte le 40 attività.
 
Potete scaricare la demo a questo link http://installers.sensorysoftware.com/
 
Expansion Pack (opzionale, da acquistare separatamente): Look to Learn – Guardare per imparare - Scene e suoni, con 26 nuove attività per migliorare ancora l’uso del  puntamento oculare (controllo del mouse tramite lo sguardo).
 
 
Caratteristiche tecniche: 
  • Software per puntatore oculare o altri emulatori di mouse compatibili (Quha Zono mouse, Smart Nav, Tracker Pro e altri), per ambiente Windows.
  • Compatibile con ComunicEYES TM5 e i vari Comunikit my Gaze per la didattica.
Mostra tutto
Sensory software
€450,00
(IVA e trasporto esclusi)

Sistema a controllo oculare ComunicEYES TM5

Grazie all’innovativo ComunicEYES il sistema a controllo oculare non sarà più lo stesso. Il sistema è il più leggero e compatto sul mercato e per merito dei software installati è il più facile, immediato e preciso da usare con la tecnologia sviluppata da  EyeTech's AEye Technology.

E’ rapidissimo nel “riprendere” lo sguardo dell’utente nel caso di movimenti della testa; per facilitarne l’uso sono stati inseriti due grandi Led di colore verde (se attivo il riconoscimento oculare o blu o spenti se disattivo) nella base del puntatore che permettono all’utente di capire se è posizionato correttamente (è sufficiente quindi riposizionarsi in modo da vedere i due Led verdi accesi per riprendere l’uso del puntatore oculare).

L’utilizzo di ComunicEYES non richiede particolari conoscenze: è sufficiente posizionarsi davanti allo schermo ed eseguire una calibrazione per circa 30 secondi. Può essere utilizzato con gli occhiali "anti-riflesso" o lenti. 

Il nuovo software di gestione QuickAccess del ComunicEyes permette l'accesso a tutti i programmi di Windows (consigliato per utenti più esperti) tramite diversi “Settori Hot spot” che compaiono sullo schermo guardando  semplicemente fuori dallo schermo nei vari angoli del monitor.

Se si utilizza il programma QuickAccess in sostituzione dei programmi di comunicazione standard The Grid  o Mind Express (utilizzo consigliato solo per utenti esperti che hanno già esperienza con l’uso del computer e solo previa valutazione da parte di esperti) il movimento del cursore sullo schermo sarà più naturale e meno faticoso da usare grazie alla tecnologia “smarter”.

Strumento di scorrimento facilitato “Eye Scrolling”: basta guardare vicino alla parte inferiore o superiore di una pagina Web o di un altro documento e lasciare che gli occhi controllino lo scorrimento. Questa nuova funzione è un enorme risparmio di tempo per gli utenti che usano Facebook, o blog, e/o per scorrere documenti lunghi (per altri settaggi guardare verso il “Settore blu” o verde”).

Pausa Breve Hot Spot : per mettere in pausa il cursore, basta guardare verso il “Settore blu” e fare clic sul pulsante di pausa. A questo punto, il cursore si ferma e permette all'utente di leggere un articolo sul web o altro e spostare gli occhi senza che il cursore segua lo sguardo. Per "annullare la pausa " occorre semplicemente guardare verso il “Settore Blu” nuovamente (non è necessario ri-selezionare il pulsante, basta solo guardare verso il settore indicato).

Zoom View in tempo reale: Ggli utenti, con questa funzione, possono ingrandire qualsiasi parte dello schermo e questo è l'ideale per la selezione con lo sguardo di piccole aree cliccabili (icone) o altro (Settore blu).

Calibrazione facilitata e animata: è possibile avviare in qualsiasi momento una calibrazione animata a 5, 9, o 16 punti o selezionare il centro dello schermo (Settore blu).

Con ComunicEYES, l’utente sarà quindi in grado di:

  • Comunicare attraverso messaggi scritti e/o frasi pronte e/o salvare i messaggi nuovi durante l’utilizzo direttamente nella/e pagina.
  • Comunicare attraverso griglie con simboli/icone e/o messaggi rapidi
  • Utilizzare una tastiera/e con predizione della parola o del messaggio con la possibilità di usare programmi di scrittura avanzati come ad esempio OpenOffice.
  • Ricevere ed inviare email
  • Navigare in internet 
  • Visualizzare filmati su Youtube o altri media sul dispositivo (fotografie, canzoni, film, audiolibri ecc…)
  • Ricevere ed inviare messaggi SMS
  • Gestire autonomamente chiamate e videochiamata con Skype
  • Leggere libri (doc. pdf e altro)
  • Controllare l'ambiente attraverso dispositivi domotici (TV, Sky, radio, telefono, luci ...) 
  • Giocare
  • Gestire l’accesso al computer utilizzando le facilitazioni del mouse della/e griglia/e predisposte.
  • E molto altro ancora

Grazie al suo peso ridotto e alla sua facilità di montaggio e posizionamento sui vari supporti (bracci), ComunicEYES permette agli utilizzatori di comunicare in luoghi diversi e in qualsiasi momento della giornata, sulla carrozzina o seduti in poltrona o a letto ecc…

Particolarmente consigliato per le seguenti patologie:

  • SLA, AMS, SM
  • Paralisi Cerebrale
  • Distrofia muscolare
  • Gravi lesioni Cerebrovascolari con Sindrome Locked-in
  • e sindrome affini
Caratteristiche tecniche: 
  • Tablet PC con Processore: Intel® Core™ i7, Memoria: 8GB DDR3 1, Disco: 512 SSD, Display: da 12" , Rete:  WiFi 802.11n e Bluetooth 4.0, Sistema Operativo:  Microsoft® Windows® 8.1 Pro 64-Bit, Autonomia: fino a 7 ore (con attivato il Wifi, Bluetooth e con una luminosità dell oschermo alto, l'autonomia è di circa 4 ore), Usb 3.0.
  • Set di griglie specifiche per persone affette da SLA e altre patologie
  • Software per la gestione facilitata del mouse
  • Sistema ottico TM5 o TM5 mini
  • Software The Grid 2 o Mind Express
  • Dimensioni e peso con il puntamento oculare: 29 x 23 x 1,7 cm; Peso:  1,370 kg
  • Distanza operativa: 40-75cm
  • Scatola di movimento del capo(LxAxP): 28 x 16 x 35 cm
  • Precisione del puntamento: 0.5 °
  • Metodo: Pupilla scura (Dark pupil), binoculare o monoculare
  • Certificazione: CE e EMC
  • Velocità: 48 FPS
  • Potenza assorbita: 3-5 W
  • Alimentazione: porta USB 2.0 o 3.0
  • Codice CND: Y214209
  • Funziona sotto: Microsoft Windows 7 (32 e 64 bit), Windows 8 (32 e 64bit) e Win 8.1 e Android (sperimentale).

*Disponibili su richiesta anche altre configurazioni con Tablet da 11,6” e Pc All in one fino a 24”.

 

Accessori inclusi:

  • Borsa per il trasporto
  • Tastiera e penna per gestione operatore e assistenza (funziona anche con il tocco con le dita)
  • Panno per la pulizia dello schermo e della telecamera
  • Hub usb 3.0 con 4 porte (3 disponibili, una occupata dalla telecamera)
  • Software per la comunicazione The Grid 2 oppure Mind Express (specificarlo al momento dell'ordine).

Accessori e software opzionali:

  • Chiavetta esterna USB per gestione telefonate e SMS
  • Adattatore USB per controllo Domotica IR e RF
  • Giochi e passatempi specifici per il puntamento oculare
  • Bracci per il sostegno da pavimento con ruote, per la carrozzina o altri.
Codice di riferimento del nomenclatore: 
ISO 22.36.21.015
emulatore di mouse con lo sguardo
ISO 22.21.09.033
comunicatore dinamico
Mostra tutto
€0,00
(IVA e trasporto esclusi)

MegaBee 2 Comunicatore

MegaBee ™ è una semplice strumento tecnologico assistivo  che facilita e aiuta la comunicazione con persone che presentano le seguenti patologie (o similari):

  • Danni cerebrali
  • Ictus
  • Alzheimer
  • MS / SLA / MND – MALATTIE NEUROMUSCOLARI MOLTO GRAVI
  • Paralisi cerebrali medie o gravi
  • Coloro che non riescono, o hanno compromesso, la capacità di parlare e/o di   scrivere in modo leggibile
  • Pazienti che abbiano residue difficoltà motorie o costretti ad un’assoluta immobilità
  • Problemi di alfabetizzazione

MegaBee è un sistema di comunicazione molto semplice da utilizzare, leggero e portatile, concepito per consentire una comunicazione facile e frequente tra utilizzatori/pazienti che abbiano difficoltà nel parlare o scrivere in modo chiaro ed un tutore, amico od operatore infermieristico.

Il Megabee può essere paragonato ad una Tavola Etran “evoluta”(E-Tran significa eye-transfer: scambio con lo sguardo), con una doppia codifica, con colore e lettera, o immagine e colore.

Confronto tra ausili di comunicazione similari:

Etran Tradizionale:Megabee (Etran evoluto):Puntatori oculari altamente tecnologici
E’ fatto di materiale “povero” (plexiglass o fogli di carta o simili) poco resistente e facilmente usurabile.E’ fatto di un materiale molto resistente e leggero e difficilmente usurabile e non richiede manutenzione.Solitamente sono poco resistenti, difficilmente trasportabili e necessitano di una manutenzione e/o assistenza continua.
Di solito non ha una borsa o custodia dedicata, per il trasporto.Viene fornito con una borsa rigida per il trasporto.Di solito una volta posizionati ed installati non vengono più spostati.
Di solito non ha una maniglia che ne facilita la presa durante l’utilizzo.Ha due comode maniglie che ne permettono un comodo utilizzo. 
Di solito viene fatta una Tavola monoutente specifica per l’utente e difficilmente viene utilizzata anche da altri.Può essere utilizzata ad esempio in una struttura da persone diverse con patologie diverse.Può essere utilizzata solo per patologie molto gravi e molto difficilmente si può usare con persone diverse.
Lascia molto spazio all’interpretazione e a volte è frustante non riuscire a comunicare perfettamente con l’utente.Ha un doppio display e un suo “metodo” preciso di utilizzo e permette di capire esattamente quello che l’utente ci vuole comunicare.Richiede una calibrazione e solo dopo un buon addestramento, permette all’utente di comunicare in modo autonomo e di eseguire molte altri applicazioni se predisposte nel PC.
Non ha una predizione di parola o fraseHa una memoria interna dove è possibile preimpostare le parole o le frasi usate più spesso e richiamabili con solo 4 movimenti degli occhi.Predizione precisa e configurabile con na possibilità molto ampia di personalizzazone.
 
Ad esempio per dire: “oggi mi sento bene”, l’utente deve fare diversi movimenti con gli occhi, facendo anche diversi sforzi.
Molti terapisti o familiari non riescono o fanno fatica a prendere familiarità con questo strumento.E’ molto semplice da imparare ed usare e utilizzabile dopo pochi minuti.Richiede un corso e un addestramento mirato di parecchie ore prima di incominciare ad usarlo correttamente.
Non è un’ ausilio medicoAusilio medico (Class 1, non-contact, non-sterile, medical Device' e  registrato presso il MHRA (Medicines and Healthcare product Regulatory Agency, an executive agency for the UK Department of Health) e da gennaio 2011 avrà la Certificazione medicale UNI EN ISO 9001:2000. 
Poco costosoRiconducibile per omogeneità funzionale al codice ISO 21.42.06.006 , comunicatore simbolico a 100 caselle.Molto molto costoso
Non contiene simboliContiene una raccolta di simboli per utilizzarlo per la CAA.Di solito contiene una o più raccolte di simboli per la CAA a seconda del software installato.
Non si collega al PC e non necessita di alimentazioneSi può collegare al PC (connessione bluetooth con ricevitore incorporato e trasmettitore usb mini incluso) per usare lo schermo del PC come schermo più grande, per configurare la predizione per le parole o frasi, per creare e stampare delle nuove etichette per usare i simboli al posto delle lettere. La connessione al PC non è comunque indispensabile e rispetto ai prodotti altamente tecnologici, come i puntatori oculari, non necessita di una presa di corrente, avendo un’autonomia fino a 24 ore con un utilizzo continuo.Di solito richiedono l’alimentazione e comunque anche per i puntatori oculari installati su Tablet PC portatili, devono essere ricaricati dopo poche ore di utilizzo continuo.
Non ha una batteriaBatteria al litio ricaricabile (autonomia fino a 24 ore, in stand by anche un mese).Autonomia ridotta o nessuna (richiesta alimentazione da presa di corrente).
Non stanca la vista se fatto beneNon stanca la vistaBisogna fare delle pause frequentemente e solitamente stanca la vista fissare costantemente il monitor e/o la telecamera.
Si può utilizzare anche se l’utente muove spesso la testaSi può utilizzare anche se l’utente muove spesso la testaNon si può utilizzare se l’utente muove spesso la testa.

Come funziona ? Il Megabee usa il movimento degli occhi e l’ammiccamento come metodo per selezionare e formare lettere o frasi, che sono poi visualizzate sul suo schermo (doppio display).

E’ facile da usare ? Megabee è molto facile da utilizzare, offre un comodo strumento di comunicazione per il personale infiermeristico o i familiari, diventa quindi un prodotto indispensabile per migliorare la vita dell’utilizzatore. Non necessita di calibrazione e richiede una breve formazione, e può essere usato dopo pochi minuti.

NON ha bisogno di essere collegato ad un PC ? NO! Megabee è completamente portatile e per le sue funzioni di base non richiede l’uso del PC, tuttavia tramite una connessione Bluetooth, l’utente può visualizzare, o far vedere a più persone il testo su uno schermo più grande. Si possono creare delle abbreviazioni personalizzate (fino a 260 frasi di massimo 20 caratteri ciascuna) e possono essere caricate sul Megabee, utilizzando il computer e il software in dotazione, per fornire in questo modo un meccanismo di scorciatoia (predizione) su misura per ogni utente.

PUÒ UTILIZZARE simboli al posto di testo? Si, Megabee può essere utlizzato in modalità “picture” e permette di inserire simboli, immagini, foto, icone o disegni da utililizzare al posto delle lettere. Consigliato per utenti con un basso livello di istruzione o con problemi cognitivi. I simboli possono essere cambiati a piacimento usando il software e la raccolta di simboli in dotazione e una stampante a colori.

Quanto durano le batterie ? Le batterie ricaricabili forniscono un autonomia di 24 ore per un uso continuo e regolare, un messaggio di notifica comparirà 5 minuti prima di spegnersi. L’unità può essere usata anche durante la ricarica delle batterie.

Viene fornito con degli accessori ? Megabee è fornito di una custodia rigida, con inclusi il caricabatteria, manuale d’istruzioni, fogli adesivi già predisposti per creare delle nuove etichette per l’uso in modalità “picture”, adattatore Usb bluetooth, e tutti i software necessari.

E’ facile da pulire ? Megabee è fatto di una plastica leggera dura e resistente “IMM-PACT ABS”, e può essere pulito semplicemente con un panno umido. Contiene inoltre un composto anti batterico che lo rende resistente a MRSA ed E.Coli.

    Caratteristiche tecniche: 
    • Dimensioni: 43 cm X 30 cm x 4 cm (circa come un foglio A3)
    • Peso: 950 grammi 
    • Display: schermo LCD con 20 caratteri per 2 linee
    • Connessione Bluetooth con il computer

    La confezione include:

    • Batterie Ricaricabili con una durata di circa 5 gg per un uso continuo, o di circa 30gg in standby
    • Caricabatteria.
    • CD software in italiano incluso.
    • Borsa rigida per il trasporto inclusa
    • Raccolta di simboli (circa 8000 a colori).
    • Mini Ricevitore Bluetooth USB
    • Template per Word, Openoffice e CorelDraw e fogli per creare dei nuovi layout da usare con i simboli.
    Codice di riferimento del nomenclatore: 
    ISO 21.42.06.006
    comunicatore simbolico a 100 caselle
    ISO 22.21.03.003
    corredo cartaceo di simboli per la comunicazione
    Mostra tutto
    Logan Technologies
    €1.230,00
    (IVA e trasporto esclusi)

    Tellus 5 con controllo oculare

    Il nuovo comunicatore Tellus 5 con controllo oculare è costituito da un potente computer e da una telecamera a controllo oculare integrata, con un software per la CAA.

    Il processore Intel Core i5 garantisce una notevole potenza, a vantaggio della velocità di comunicazione e della fruizione dei software tradizionali per svolgere altre attività.

    Il monitor da 13,3" con visuale a 4:3 ottimizza l’area di lavoro per utilizzare i software per la CAA con il controllo oculare.  Sono comunque consentite anche altre modalità di accesso tramite il touch screen capacitivo integrato, oppure tramite sensori (non necessita di adattatore), tramite emulatori di mouse o periferiche tradizionali.

    E' compatibile con i migliori software per la comunicazione aumentativa e alternativa (CAA) e gestione del PC disponibili in italiano, quali Mind Express 4.3, The Grid 3 e Verbo.

    Il prodotto viene fornito pronto all'uso, corredato da esempi di griglie per il software di CAA prescelto.

    Dispone di un adattatore per il controllo ambientale (domotica, Jabbla IR ECU) e di una WebCam.

    La connettività telefonica è garantita dalla presenza del bluetooth e dagli applicativi inclusi da installare su un cellulare Android dell'utente: in questo modo è possibile gestire chiamate e sms direttamente all'interno del software di Tellus 5 tramite griglie dedicate.

    Tellus 5 è la scelta migliore se si desidera comunicare, ma anche utilizzare il dispositivo per la posta elettronica, la navigazione internet ed altre attività correlate al lavoro, in quanto l’elaborazione veloce ed il potente software di gestione offrono agli utenti una maggiore indipendenza.

    Perché scegliere un sistema dedicato?

    I tablet standard comunemente in commercio non presentano tutte le caratteristiche di Tellus 5, poichè sono stati progettati per una maggiore portabilità e molte funzioni sono state sacrificate per ottenere un dispositivo sottile e leggero. La maggior parte dei tablet consumer presentano solo una porta USB, non sono predisposti per il fissaggio a bracci per tavoli, letti o carrozzine, hanno piccoli altoparlanti con basso o medio volume e la durata della batteria  non è sufficiente per utilizzare un sistema a controllo oculare per diverse ore.

    Tellus 5, invece, è stato progettato per essere utilizzato con sensori esterni (2 porte per sensori da 3,5"), include una piastra per il montaggio su diversi sistemi di supporto, bracci ecc, viene fornito con un supporto per la scrivania standard, ha altoparlanti ad alto volume per offrire un'acustica ottimale, ha un robusto telaio: tutto questo ne fa un ottimo sistema di comunicazione portatile, flessibile e ed adattabile a diverse esigenze.

    Il Display da 13,3" a LED del Tellus 5 è molto luminoso e ben visibile sia all'interno che all'esterno e lo schermo touch capacitivo visualizza un'immagine nitida e chiara senza precedenti.

    Tellus 5 con controllo oculare supporta le più recenti tecnologie di connessione wireless con WLAN integrato e la tecnologia Bluetooth. E' quindi possibile rimanere in contatto con amici e familiari, inviare e ricevere messaggi di posta elettronica, navigare sul Web tramite Wi-Fi o collegare il telefono cellulare via Bluetooth per effettuare o ricevere telefonate e SMS (alcuni telefoni non possono essere adatti per questa funzione, attualmente funziona con alcuni telefoni Android).

    Tellus 5 è stato progettato, sviluppato e prodotto da Jabbla, con sede in  Belgio, che, in collaborazione con i maggiori produttori di telecamere a controllo oculare,  di volta in volta assembla Tellus5 con la telecamera e il software ritenuti più idonei e funzionali per ogni singolo utente.

    La scelta della migliore telecamera Eye Tracking dipende da molti fattori: le condizioni di luce, i movimenti della testa, se l’utilizzatore porta gli occhiali o lenti a contatto...  Questo è il motivo per cui Jabbla offre e supporta una vasta gamma di telecamere da utilizzare con Tellus. Questo approccio modulare si riflette anche nella scelta del software.

     

    Tellus 5 è compatibile e può essere fornito con le seguenti telecamere:

     

    TM5 mini (EyeTech Digital Systems)

    Tobii Eyetracker GO (Tobii)

    myGaze (Visual Interaction)

    Edge (LC Technologies)

     

    (La telecamera segue il movimento degli occhi. Dopo una breve calibrazione è tutto pronto per controllare Tellus attraverso il movimento delle pupille, effettuando la selezione con la chiusura della palpebra o il click temporizzato)

    Caratteristiche tecniche: 

     

    Processore

    Intel® CoreTM i5-4300U – 240 GByte SSD HD – 8 GByte DDR3

    Display

    13.3” WXGA LED wide view capacitive touch screen (1280 x 800)

    Audio

    Altoparlanti stereo e amplificatore audio e microfono

    Software

    Windows 10  64bit con Mind Express 4.3

    sintesi vocali

    RealSpeak (Nuance) o BrightSpeech (Acapela)

    I/O

    3 x USB porte, WebCam, IR controllo per la domotica, 2 porte di ingresso per sensori standard (3,5")

    Peso

    2,75 kg

    Codice di riferimento del nomenclatore: 
    ISO 22.36.21.015
    emulatore di mouse con lo sguardo
    ISO 22.21.09.033
    comunicatore dinamico
    Mostra tutto
    Jabbla - Eye Tech
    €0,00
    (IVA e trasporto esclusi)
    Condividi contenuti