Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) 

L'INFORMATICA E GLI STRUMENTI DI AIUTO PER LA LETTURA E LA SCRITTURA

(Dott.ssa Vittoria Stucci)

Vogliamo dedicare quest'articolo alla descrizione di alcuni strumenti informatici che possono semplificare lo svolgimento dei compiti di lettura e scrittura. Tipicamente difficoltà specifiche in queste aree si riscontrano nella "sindrome dislessica". Non ci dilungheremo sulle premesse teoriche relative a questa sindrome perché abbiamo già dedicato alcuni articoli a quest'argomento. Chi desidera visionarli può trovare tutti i titoli nell'area DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento) dell'apposita sezione articoli del nostro sito.

IL RICONOSCIMENTO VOCALE: UN'ALTERNATIVA EFFICACE A MOUSE E TASTIERA

(Dip. Ing. Alessandra Eselli)

Spesso nel nostro lavoro si incontrano persone che a seguito di un incidente o di una malattia degenerativa non sono più in grado di utilizzare gli arti superiori, anche se hanno mantenuto integre tutte le abilità cognitive. Soprattutto nel caso di ragazzi giovani o di adulti, ci si confronta con soggetti con un buon livello di scolarizzazione, magari già introdotti nel mondo del lavoro e fortemente invalidati da una disabilità di tipo prevalentemente (se non esclusivamente) motorio.

UTILIZZO DEL LIBRO DIGITALE NEI CASI DI DISTURBI SENSORIALI E DELL'APPRENDIMENTO

(Dott.ssa Francesca Caprino)

Il presente articolo vuole essere un approfondimento  sul tema del libro elettronico o e-book, utile a quanti, per un disturbo sensoriale (non vedenti ed ipo-vedenti) o dell'apprendimento (dislessici) trovino difficile e o impossibile accedere ai comuni libri cartacei.

Cosa è un e-book

L'e-book o libro elettronico è un'opera letteraria edita in formato digitale.

PROSPETTIVE NELLA RIABILITAZIONE DEI DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO: NOTE DALL'ULTIMO CONVEGNO DELL'ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA

(Dott.ssa Francesca Caprino)

Si è tenuto a Roma il 17 e il 18 Maggio scorsi l'annuale convegno promosso dall'Associazione Italiana Dislessia.

Il titolo dell'iniziativa era "Verso un nuovo approccio nella scuola e nei servizi". L'affollatissimo incontro è servito come di consueto a fare il punto sul vasto pianeta dei DSA per quanto riguarda la ricerca e le prassi riabilitative e di prevenzione.

LE ABILITA' LOGICO MATEMATICHE E LA SOLUZIONE DI PROBLEMI: ALCUNI SOFTWARE DIDATTICI

(dott.ssa Vittoria Stucci)

 

Introduzione

Nell'articolo di dicembre dello scorso anno abbiamo parlato di alcuni software didattici utili per il ripotenziamento del sistema dei numeri e del calcolo (/archivio47.htm "Il sistema dei numeri e del calcolo e l'utilizzo del PC: alcuni software didattici").

IL SISTEMA DEI NUMERI E DEL CALCOLO E L'UTILIZZO DEL PC: ALCUNI ESEMPI DI SOFTWARE DIDATTICI

(dott.ssa Vittoria Stucci)

 

Introduzione

L’argomento di questo articolo riguarda una disciplina, la matematica, per la quale gli insegnanti spesso richiedono strumenti finalizzati al ripotenziamento delle diverse capacità implicate nell’esecuzione di vari compiti: dai prerequisiti alle più complesse abilità necessarie per lo svolgimento di problemi che richiedono diversi passaggi logici per il raggiungimento della soluzione.

DEFICIT DELL'ATTENZIONE E IPERATTIVITA' E ASSISTIVE TECHNOLOGY

(Ins. Guido Bottura)

Caratteristiche

Ecco che cosa riporta il sito italiano (http://www.galactica.it/aziende/aidai)sui problemi di attenzione e iperattività.

HARDWARE, AUSILI INFORMATICI, SOFTWARE DIDATTICI PER RIDURRE LA DIVERSITA'

(Ins. Malvena Bengasini)
Tesina del Corso di Alta Qualificazione “Hardware, ausili informatici, software didattici per ridurre la diversità” (PG)

QUALCHE CONSIDERAZIONE PRELIMINARE

L’argomento oggetto del Corso ha dimensioni oceaniche ad esplorarlo in profondità, e dovendolo circoscrivere per la presente trattazione non si rende giustizia a quanto ci sarebbe da discutere, quante problematiche aperte, quanta leggerezza nel comune operare, quanta complessità nelle scelte, ma del resto sarebbe così per tutto ciò che riguarda il pianeta scuola per chi ne è realmente dentro, e a maggior ragion

DISLESSIA ALCUNE ATTIVITA' DI RECUPERO REALIZZABILI ANCHE CON L'AUSILIO DEL PC - seconda parte

(Dott.ssa Vittoria Stucci)

Introduzione

In quest’articolo descriveremo altri esercizi finalizzati all’apprendimento della lettoscrittura realizzabili nel primo ciclo elementare.

DISLESSIA: ALCUNE ATTIVITA' DI RECUPERO REALIZZABILI ANCHE CON L'AUSILIO DEL PC. Prima parte

(Dott.ssa Vittoria Stucci)

Introduzione

L’obiettivo di questo articolo è quello di riportare esempi pratici finalizzati all’insegnamento di alcune strategie per aiutare nei compiti di lettura e scrittura i bambini in difficoltà nel primo ciclo della scuola elementare.

Condividi contenuti