Gli ausili tecnologici per la Comunicazione Aumentativa Alternativa 

Genova - 4 Ottobre 2014
Programma: 

TIPOLOGIE DI AUSILI PER LA COMUNICAZIONE:

  • VOCAS (dal monomessaggio al comunicatore a livelli)
  • Comunicatori alfabetici
  • Comunicatori dinamici
  • il progetto ComuniKit: tablet con sistemi di comunicazione personalizzati
  • Gli ausili per la comunicazione nel Nomenclatore Tariffario

DAL COMANDO DELLA CARROZZINA AL CONTROLLO DELL'AMBIENTE E DEGLI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE

  • Gli ausili, la finalità e la funzione
  • La carrozzina elettronica e la programmazione avanzata
  • Comandi speciali proporzionali e non proporzionali
  • Il controllo ambientale e l'emulazione di mouse
Collaborazione: 
T.O. Stefano Scovazzi
Quando: 
Sabato, 4 Ottobre, 2014 - 11:00 - 17:00
Durata: 
8ore
Dove: 
presso la sede dell'Ente committente
Destinatari: 
Logopedisti - Medici -Psicologi -Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva -Fisioterapisti -Educatori Professionali - Insegnanti di sostegno
Quota: 
Gratuito. Gradita l'iscrizione
Siamo spiacenti ma le iscrizioni sono chiuse

ORGANIZZATO DA FLI (Federazione Logopedisti Italiani) sezione di GENOVA

 

 

La Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) è un settore della pratica clinica che si pone come obiettivo la compensazione di una disabilità (temporanea o permanente) del linguaggio espressivo e il superamento degli ostacoli sociali e relazionali dovuti al deficit del linguaggio; vengono infatti create le condizioni affinché il disabile abbia l’opportunità di comunicare in modo efficace, ovvero di tradurre il proprio pensiero in una serie di segni intelligibili per l’interlocutore.

Obiettivi: 

L'incontro informativo è mirato a fornire una panoramica sulle nuove tecnologie nei disturbi della comunicazione, in un'ottica che privilegia un approccio integrato tra diverse figure professionali.

Questo per offrire al disabile una soluzione completa che risponda in modo completo alle sue esigenze, passando dall'autonomia nella mobilità fino alla comunicazione.

L'incontro è finalizzato a condividere con gli operatori del settore le ultime novità in tema di tecnologia applicata alla disabilità ed alla comunicazione.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI DI CONTATTO NEL VOLANTINO: SCARICA QUI