Ipovisione - Cecità

Ausili per la lettura 

Un leggio con piano scorrevole può essere un utile supporto nella lettura, magari accompagnato da lampade a luce naturale come la lampada Portable Task oppure una lampada con lente ingrandente come Slimline Magnifying.

Strumenti molto semplici che possono ingrandire i testi da leggere sono i videoingranditori da tavolo, quale ad esempio Merlin. Questi videoingranditori presentano un piano scorrevole ove appoggiare il testo ed un monitor sul quale il testo può essere ingrandito a piacimento e presentato con diverse combinazioni di contrasto.

L’utilizzo di questi videoingranditori può in alcuni casi risultare faticoso in quanto è necessario muovere il testo avanti ed indietro, in alto ed in basso per ritrovare la riga successiva a quella appena letta.

Per gli studenti risulta utile un sistema che consenta di ingrandire sia oggetti distanti come la lavagna, sia oggetti vicini come ad esempio la pagina di un libro: ideale a questo scopo è il dispositivo Acrobat 20" HD con monitor autonomo, o il Transformer HD, che svolge le stesse funzioni tramite collegamento al computer, o Acrobat DVI che si collega a monitor esterni e TV. Per chi viaggia, utile la versione con batteria autonoma e monitor ridotto Acrobat Mini HD.

Se all'ingrandimento è utile associale la lettura, è allora consigliabile un videoingranditore con sintesi vocale come Da Vinci Pro, particolarmente indicato anche per studenti in quanto multilingue.

Altro strumento è il videoingranditore portatile, di dimensioni e peso assai ridotti: funziona spesso a batteria e consiste principalmente in un piccolo monitor dove viene proiettato il testo ingrandito.

I videoingranditori portatili consentono di utilizzare la funzione di ingrandimento in altri ambienti, in quanto sono facilmente trasportabili (Amigo) e, se in formato tascabile (Pebble HD e Pebble Mini), permettono di usufruire dell’ingrandimento anche in esterno (negozi, ambienti aperti, ecc). 

Se la lettura risulta troppo faticosa, esistono alcune “macchine per la lettura” come Smart Reader che non sono collegate al computer e possono essere utilizzata tramite un numero ridotto di tasti: la pagina viene letta da una sintesi vocale di alta qualità. Collegandosi al computer, la stessa funzione si ha ad esempio con Openbook, in abbinamento ad uno scanner o ad una telecamera (Pearl).

 

RICHIEDI UNA PROVA GRATUITA