Utilizzo del mouse 

Spesso il problema che si presenta con bambini con ritardo mentale è la difficoltà nell’utilizzo del mouse.
Lo schermo tattile, da un punto di vista cognitivo, risulta estremamente più facile da utilizzare in quanto richiede, per interagire col computer, azioni molto immediate e istintive (i bambini tendono sempre a toccare gli oggetti sul monitor per indicarli). Esistono due tipi di schermo tattile: il monitor con schermo tattile integrato e la superficie tattile da applicare su un normale monitor.
Il vantaggio di questo strumento è dovuto anche al fatto che richiede minor precisione di movimento rispetto ad altri sistemi di puntamento (spesso al problema cognitivo è associato anche un impaccio motorio).

Per alcuni tipi di sistema di puntamento si può presentare richiesta di fornitura tramite Servizio Sanitario.