LA CONSULTAZIONE DI LIBRI DA PARTE DI BAMBINI CON DISABILITA' MOTORIE E DELLA COMUNICAZIONE