Il Tiro al bersaglio 2 

Il programma "Il tiro al bersaglio" si rivolge a bambini che presentano difficoltà di lettura, in particolare difficoltà ad impiegare una modalità di lettura di tipo visivo privilegiando l'uso del canale che richiede la riconversione fonologica della parola.
È utile per bambini di età compresa fra i sette e i dodici anni.

Obiettivo del programma è velocizzare i tempi di lettura, favorendo l'acquisizione della capacità di compiere un'analisi istantanea delle parole, considerate come unità ortografiche, senza il ricorso alla conversione fonologica o ad una scansione lettera per lettera.

Contenuti
Il programma contiene sei liste di parole a difficoltà crescente sia nella sequenza consonante vocale che nella lunghezza. Il gioco inizia infatti con un livello semplice riferito a parole bisillabiche piane, poi complesse.
Le liste sono state costruite in modo da prevedere parole a:


  • ALTA FREQUENZA - ALTO VALORE D'IMMAGINE,
  • BASSA FREQUENZA - BASSO VALORE D'IMMAGINE,
  • ALTA FREQUENZA - BASSO VALORE D'IMMAGINE,
  • BASSA FREQUENZA - ALTO VALORE D'IMMAGINE.

E` stata inserita anche una lista di NON PAROLE.
Il gioco consiste nel riconoscere la parola uguale al target proposto.
Nella modalità "TIRO AL PALLONCINO", invece, la parola corretta viene ripresentata insieme ad altre tre parole in un'unica schermata.
Nella modalità "TIRO AL PIATTELLO" compaiono in successione parole simili al target con una rapidità regolabile da programma.
Le parole errate presentano nella struttura ortografica omissioni di grafemi, sostituzioni, mescolamenti, oppure consistono in sinonimi o distrattori semantici.

Opzioni
Il programma prevede due modalità di gioco: "TIRO AL PALLONCINO" e "TIRO AL PIATTELLO".
Nella prima situazione il bambino deve fare esplodere il palloncino che contiene la parola uguale allo stimolo, indirizzandovi contro l'ape. In questa modalità le quattro parole, ossia quella corretta e i tre distrattori, vengono presentate simultaneamente.
Nella seconda situazione il bambino e invitato a "sparare" quando nel mirino compare la parola uguale al target proposto. Le parole appaiono nel mirino precedute da un suono e il loro intervallo di comparsa può essere regolato per ottenere intervalli di tempo lenti, medi o veloci.
Il programma gestisce un contatore di punteggio che viene incrementato ogni volta che un esercizio è stato svolto correttamente dal bambino; tale punteggio finale viene inserito in una classifica complessiva che mantiene i dieci migliori risultati con a fianco il nome del bambino.
 

Caratteristiche tecniche: 
  • 2 installazioni

Requisiti di sistema

 

  • sistema operativo: Windows 98, ME, 2000, XP Service Pack 2 o 3
  • processore: Intel Pentium II 200 Mhz o equivalente
  • Memoria RAM: 32 MB
  • supporto video: SVGA o superiore
  • Altri componenti richiesti: Lettore CD; Lettore floppy
  • note: Lettore floppy disk interno o esterno USB 2 o sup.
Mostra tutto
Anastasis
€79,00
(IVA e trasporto esclusi)