.

Alcune indicazioni per un adattamento del computer si possono trovare in questi articoli: 1 e 2. Qui invece troverete alcuni consigli per favorire la partecipazione al lavoro in classe di studenti ipovedenti: 1 e 2. Qui infine la descrizione della valutazione di un caso complesso, che presenta, oltre al deficit visivo, anche problemi motori e cognitivi.

Se l’utente è in grado di utilizzare il computer, Openbook può assolvere il compito di lettura tramite l’utilizzo di un software OCR abbinato a sintesi vocale di alta qualità. Se i testi sono già in formato digitale, è sufficiente avvalersi di un buon software con sintesi vocale come Magic che include anche la funzione di ingrandimento, o di un lettore DAISYcome ad esempio MilestoneVictor Reader Stratus o Victor Reader Stream.
Nel caso in cui venga richiesto un ingrandimento di quanto appare sul monitor del computer, esistono altri software di ingrandimento come Magic, disponibile anche nella versione con sintesi vocale e nella versione USB per essere utilizzato ovunque Esistono poi tastiere con tasti con simboli ingranditi e ad alto contrasto per facilitarne la localizzazione, come Keys U see o Cherry XXL.

Se il residuo visivo è inferiore ad 1/10 si parla di cecità assoluta: in questo caso, oltre agli strumenti con sintesi vocale già menzionati, per l’utilizzo del computer si rende necessario uno screen reader (lettore di schermo: JAWS), ed eventualmente anche una barra braille (Alva USBFocus 40 Blue ); alcune che consentono anche la gestione di smartphone e la scrittura di appunti e note come Focus Blue 14.  Esistono poi anche stampanti per la stampa in braille (IndexMountbatten).

Per chi non ha familiarità con l'utilizzo del computer, un'ottima soluzione semplificata è rappresentata dal Kit Ti Guido a comandi vocali, che nella versione PLUS include anche un telefono ad accesso facilitato

Questi ausili sono erogabili agli aventi diritto tramite Servizio Sanitario.

Per un utilizzo ludico del computer, esistono alcuni videogiochi accessibili anche a chi ha problemi visivi ed altre risorse gratuite.