.

Per andare incontro anche alle esigenze di chi deve far fronte a tempi ridotti a disposizione, Leonardo ha preparato una scheda da compilare attraverso la quale è possibile ricevere alcune informazioni indicative via email, sottolineando come questa soluzione non si voglia sostituire in alcun modo al parere di un professionista che incontra direttamente la persona a cui sono rivolti gli ausili

Persona per la quale è richiesto un parere

Motivo della richiesta

Postura

Se si:

Deambulazione:

Arti superiori:

descrivere i movimenti che il paziente è in grado di eseguire volontariamente (capo: rotazione laterale, inclinazione, flessione, estensione; occhi: sopracciglio, palpebre; bocca: lingua; apertura; aspirazione e soffio; mani: flessione/estensione della mano aperta e a pugno, flessione/estensione dita, grasp; spalla; ginocchio; piede...

Udito

Vista

Acuità visiva:

Altro:

Altri aspetti:

Modalità comunicative

Produzione verbale:

Comprensione del linguaggio:

Lettura e scrittura (intese come competenza, anche in presenza di problemi che ne compromettano l’esecuzione):

(In caso di gravi compromissioni della comunicazione verbale, indicare qui se vengono utilizzate modalità comunicative alternative alla lingua parlata: scrittura, indicazione, gestualità, mimica, LIS, tabelle di comunicazione, ausili tecnologici...)

Da compilare se non ha mai utilizzato il computer

Da compilare se ha già utilizzato il computer

Dati del richiedente