.

.

Etran - pannello per la comunicazione tramite sguardo

89,00 €
IVA e trasporto esclusi

Il nome “ETRAN” nasce dalla contrazione di eye-transfer che in inglese significa “scambio con lo sguardo”. Questo termine designa un pannello trasparente, di norma in materiale plastico, sul quale sono fissate lettere o immagini che un utente disabile può indicare con lo sguardo. Si tratta di un oggetto di straordinaria efficacia per amplificare le possibilità di comunicazione utilizzando il movimento degli occhi. Non esiste un solo tipo o modello di Etran, ma ne possono essere realizzate infinite varianti personalizzate per utenti e situazioni diverse.

Quantità

Scheda dati

Il nome “ETRAN” nasce dalla contrazione di eye-transfer che in inglese significa “scambio con lo sguardo”. Questo termine designa un pannello trasparente, di norma in materiale plastico, sul quale sono fissate lettere o immagini che un utente disabile può indicare con lo sguardo. Si tratta di un oggetto di straordinaria efficacia per amplificare le possibilità di comunicazione utilizzando il movimento degli occhi. Non esiste un solo tipo o modello di Etran, ma ne possono essere realizzate infinite varianti personalizzate per utenti e situazioni diverse.

Caratteristiche tecniche
  • cm. 40 X 50
  • costruito in materiale plastico resistente
  • angoli stondati 
  • fornito di piedini staccabili per l’appoggio al piano
Codice di riferimento del nomenclatore
  • ISO 22.21.03.003
    corredo cartaceo di simboli per la comunicazione

9 prodotti correlati