Occhio alla lettera 

Il software appartiene alla collana Impararefacile.it che include anche Fondiamoleletterine e Dal suono al segno

Il software è indicato in generale nelle prime fasi di apprendimento della lettura e della scrittura, è una valida risorsa per la ri-abilitazione di tutti quei bambini che non riescono o sono ancora lenti a riconoscere/leggere i grafemi (le lettere), sia dal punto di vista visivo, che verbale, ma anche per coloro che hanno avviato la lettura, ma rimangono molto lenti nel leggere sillabe, parole e brano.


E’ uno strumento utile non solo per gli operatori in contesto ambulatoriale, ma anche a casa con l’affiancamento del genitore e a scuola.
Sono stati presentati (presentazioni orali ai Congressi Nazionali Airipa 2006, 2007 e 2008) e pubblicati (sulla rivista Dislessia, genn. 2008) dati scientifici che confermano l’efficacia dello strumento nella promozione delle abilità di lettura. Tali dati evidenziano miglioramenti nella lettura superiori a quanto atteso secondo l’evoluzione naturale che sono stati ottenuti con brevi cicli di utilizzo del software in entrambi i contesti ambulatoriale e domiciliare.
Scopo di questo programma è quello di velocizzare/automatizzare il processo di riconoscimento di lettere e di sillabe , così da approdare ad un processo di lettura di tipo sublessicale (riconoscimento della sillaba per la lettura della parola).
La tecnica utilizzata prevede l'impiego di una guida al movimento dell'occhio, costituita da un cursore luminoso e, successivamente, da una sottolineatura dello stimolo da riconoscere, che procede a differenti velocità: si tratta, cioè, di educare in questo modo la scansione oculare del bambino da sinistra a destra in attività di riconoscimento di lettere prima e di sillabe poi, ed associando nel contempo il suono dello stimolo proposto (lettera o sillaba).
Gli esercizi richiedono in una prima fase di ricercare, all'interno di una sequenza di lettere (lettere bersaglio), quelle "uguali" a quella evidenziata in alto (lettera "target") e di cui ascolta il suono. La lettera target può essere scelta tra due gruppi di lettere più o meno simili per caratteristiche distintive visive. La sequenza di lettere bersaglio può essere variata all'infinito nell'ambito del gruppo di lettere scelto.
Sono previsti quattro tempi di velocità con cui il cursore si muove da una lettera bersaglio all'altra: 2 secondi, 1,5 secondi, 1 secondo, 500 millesimi di secondo. Ovviamente, quest'ultimo tempo definisce il livello di automatizzazione del processo che consentirebbe al bambino di affrontare gli esercizi successivi con minore dispendio di energie e maggiore efficacia.
Altre variabili previste sulle quali è possibile strutturare gli esercizi successivi sono il cambio di font e la modalità di visualizzazione del carattere (stampato maiuscolo e minuscolo). Il lavoro a questo livello è finalizzato a fare acquisire al bambino la capacità di processazione dello stimolo per identità verbale.
La seconda parte di esercizi previsti dal programma propone la ricerca visiva di sillabe, con consonante stabile e cambio di vocale, per approdare alle ricerca di sillabe con vocale stabile e cambio di consonante. Anche in questo caso c'è la possibilità di cambio di font e la scelta della modalità di visualizzazione del carattere maiuscolo o minuscolo.
Una terza sezione di attività riguarda esercizi per la memoria visiva di lettere, utili a stimolare il mantenimento della traccia visiva necessaria al loro riconoscimento. Questo è utile soprattutto per i bambini dislessici che presentano difficoltà a questo livello.
Tali esercizi prevedono la presentazione tachistoscopica di sequenze di lettere, progressivamente più lunghe, che dopo una breve esposizione scompaiono. Compito del bambino è quello di ricordare la lettera o le due lettere precedentemente visualizzate nelle posizioni evidenziate in rosso.
"Occhio alla lettera" è corredato da un' introduzione teorica e da un help con chiare e dettagliate istruzioni e suggerimenti per l'uso.
Dà la possibilità di stamparsi due griglie nelle quali registrare degli esercizi svolti, uno per gli esercizi di lettura delle lettere ed uno per quelli con le sillabe. L’ultima versione 2.1 consente anche di stampare i risultati degli esercizi fatti, consentendo all’operatore di monitorare il lavoro svolto a casa con l’affiancamento del genitore.
Il programma presenta una grafica accurata e motivante, ma intenzionalmente non utilizza evidenti effetti ed animazioni, concentrandosi invece su parametri essenziali per il risultato. Gli esercizi risultano comunque molto piacevoli per il bambino e le varie opzioni sono tutte programmabili da un unico pannello di controllo.
"Occhio alla Lettera" gira su sistemi operativi Windows (anche Vista), viene venduto su CD auto-installante, accompagnato da dettagliate e semplici istruzioni per l'installazione e l'attivazione.

Caratteristiche tecniche: 

Requisiti di sistema

  • Sistema operativo: Windows XP SP 3, Vista, 7, 8
  • Requisiti hardware PC Pentium 500 Mhz, 128 Mb di RAM, 30 Mb di spazio su disco rigido, scheda audio, casse acustiche, lettore CD, visualizzazione a 65536 colori 800x600
Mostra tutto
Gabriele Moresco (Impararefacile.it)
€80,00
(IVA e trasporto esclusi)